top of page

Dare potere ai musicisti classici: orientarsi nel proprio percorso professionale

Quante volte abbiamo pensato "Devo solo essere il migliore e un manager verrà e mi porterà dove devo essere" durante i nostri studi? A meno che tu non sia l'1-2% dei musicisti che costruiscono questo tipo di carriera fin dall'inizio (o quasi) del loro percorso artistico, è probabile che tu stia vivendo una versione Disney del lieto fine.


Nell'intricato arazzo del mondo della musica classica, ci sono soprattutto un paio di verità: la traiettoria della tua carriera è saldamente nelle tue mani e nessuno verrà a salvarti. Come musicista classico, il tuo percorso artistico non consiste solo nel padroneggiare il tuo strumento o nell'interpretare composizioni; si tratta anche di gestire in modo efficace la tua carriera e realizzare le tue aspirazioni. Ecco come puoi assumere il comando e indirizzare la tua carriera verso il successo.




Abbraccia la proprietà e la responsabilità

Il primo passo per gestire efficacemente la tua carriera è riconoscere che sei il capitano della tua nave. Abbraccia la responsabilità che deriva dal dare forma al tuo percorso musicale e prendere decisioni strategiche in linea con i tuoi obiettivi e valori. Chiediti "perché sto facendo quello che sto facendo? Qual è l'obiettivo finale?" Dalla selezione del repertorio agli sforzi promozionali, ogni scelta che fai contribuisce alla direzione della tua carriera.

Coltiva una mentalità di crescita

Nel panorama in continua evoluzione della musica classica, l’adattabilità e l’apprendimento continuo sono essenziali. Coltiva una mentalità di crescita che prospera nelle sfide e vede le battute d’arresto come opportunità di crescita. Rimani curioso, esplora nuovi orizzonti musicali e abbraccia l'apprendimento permanente per affinare la tua arte e rimanere rilevante in un settore dinamico. Dedichiamo la nostra vita all'apprendimento di nuova musica e repertorio, è ora di farlo anche con la nostra carriera.

Stabilisci obiettivi chiari e stabilisci le priorità

Definisci obiettivi chiari e realizzabili per la tua carriera, che si tratti di garantire un certo numero di concerti, espandere il tuo repertorio o ottenere riconoscimenti in una nicchia particolare. Scrivetelo senza i vincoli di “ciò che è realistico”. Suddividi questi obiettivi in passaggi gestibili e dai la priorità alle attività che ti avvicineranno ai tuoi obiettivi. Stabilire traguardi e monitorare i tuoi progressi ti aiuterà a rimanere concentrato e motivato lungo il percorso. Inizia dal tuo obiettivo più grande tra 10 anni e torna indietro. Nel mio caso, ho più elenchi scritti e appesi a una lavagna nella mia cucina che vedo ogni mattina quando bevo il caffè. Ho diviso i miei obiettivi in mensili, settimanali e giornalieri. In questo modo posso tenere sotto controllo tutti i miei obiettivi, anche quelli più grandi, un passo alla volta.

Fare rete e costruire relazioni

Il networking è uno strumento potente nell'arsenale di qualsiasi musicista classico. Coltiva relazioni significative con colleghi musicisti, direttori d'orchestra, manager, organizzatori di concerti e festival e professionisti del settore. Partecipa a concerti, conferenze ed eventi di networking per espandere la tua cerchia e cogliere opportunità di collaborazione e tutoraggio. Ricorda, favorire connessioni autentiche è fondamentale per costruire una solida rete di supporto nella comunità musicale. La tua rete è la tua ricchezza.

Sfruttare le piattaforme e le tecnologie digitali

Nell'era digitale di oggi, i musicisti classici hanno un accesso senza precedenti a una vasta gamma di piattaforme online e strumenti tecnologici per amplificare la loro portata e visibilità. Abbraccia i social media, crea un sito web professionale e sfrutta le piattaforme di streaming per mostrare le tue performance e coinvolgere il tuo pubblico. Esplora tecnologie innovative, come app pratiche basate sull'intelligenza artificiale o piattaforme di performance virtuali, per migliorare le tue competenze e ampliare i tuoi orizzonti. Ma ricorda che questi non sono altro che strumenti che puoi utilizzare per avvicinarti al tuo obiettivo generale. Non fare affidamento esclusivo su nessuno di questi per una carriera di successo.

Cerca orientamento e tutoraggio

Non esitare a chiedere consiglio a mentori esperti o professionisti del settore che possano offrire preziosi spunti e consigli basati sui propri percorsi di carriera. Che si tratti di gestire accordi contrattuali, strategie di marketing o sviluppo artistico, avere un mentore di fiducia può fornire un supporto e una guida preziosi mentre si naviga nelle complessità dell'industria della musica classica. Investi in te stesso e nelle tue conoscenze. Consulta le agenzie di management degli artisti locali o internazionali e investi sempre in te stesso e nelle tue conoscenze.

Conclusione

Come musicista classico, il potere di dare forma alla tua carriera è completamente nelle tue mani. Assumendoti la responsabilità, promuovendo una mentalità di crescita, stabilendo obiettivi chiari e perseguendoli, costruendo relazioni significative, sfruttando la tecnologia e cercando guida quando necessario, puoi tracciare un percorso verso una carriera appagante e di successo nel mondo della musica classica. Ricorda, la tua carriera è un viaggio e con dedizione, perseveranza e un approccio proattivo, le possibilità sono infinite.


Se non sei sicuro di cosa dovresti fare, prenota un caffè virtuale con me e discutiamo delle opzioni a tua disposizione ;)




Comentarios


Post in primo piano
Nessun post pubblicato in questa lingua
Quando verranno pubblicati i post, li vedrai qui.
messaggi recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page